Un’analisi dei risultati del GP di Le Mans di Moto GP

I risultati del GP di Le Mans consegnano alla Moto GP un nuovo leader e diversi spunti interessanti. Vinales ha vinto una gara tiratissima, mentre Valentino Rossi, secondo fino a un giro dalla fine, è caduto e ha perso così punti pesantissimi in ottica Mondiale e ora in classifica si è visto superato anche da Pedrosa.

Maverick torna in testa al Mondiale

Senza dubbio i risultati del GP di Le Mans sorridono a Vinales, che non solo ha vinto ed è tornato in testa al Mondiale, ma ha visto anche cadere i suoi due più diretti avversari, ovvero Marquez e Valentino Rossi. Lo spagnolo della Yamaha ora vanta 23 punti di vantaggio sul compagno di squadra e prova la prima grande fuga di questa stagione di Moto GP.

Vinales con il successo di Le Mans ha vinto la terza gara della sua prima stagione in Yamaha. Questa vittoria per Vinales potrebbe essere decisamente quella della svolta nella lotta con Valentino Rossi, suo ingombrante compagno di squadra.

Il pesarese infatti è scivolato a 23 punti di distanza e ha visto l’arrembante compagno prendersi una vittoria pesante anche da un punto di vista storico-statistico, visto che è la numero 500 nella storia della Yamaha. Senza dubbio il favorito per il Mondiale ora è Vinales.

Rossi e Marquez: due cadute molto diverse

I risultati del GP di Le Mans sono disastrosi per Valentino Rossi e Marc Marquez: entrambi sono caduti e devono fare i conti con uno “0” per quanto riguarda i punti conquistati e che potrebbe incidere sul resto della stagione. La situazione dei due è però molto diversa. Rossi deve solo prendersela con la sua foga perchè aveva fatto un’ottima gara, mostrando tutta la sua classe nei sorpassi su Zarco e su Vinales. La sua caduta è da addebitare ad un eccesso di voglia di vincere e il futuro fa comunque ben sperare.

Diversa la situazione di Marquez, che si ritrova al quarto posto nella classifica generale di Moto GP e che deve fare i conti con una moto che non riesce a fare andare al meglio, con un Pedrosa che comincia a stargli troppo spesso davanti e con la pressione di dover rispondere in pista ad un Vinales che sembra il primo davvero in grado di mettere in forse il suo dominio in modo continuativo. Per Marquez questo sembra essere decisamente l’anno più difficile da quando è approdato in Moto GP.

La grande prova di Zarco e il buon piazzamento delle Ducati

Sicuramente chi può sorridere vedendo i risultati del GP di Le Mans della Moto GP è Zarco: il francese nel GP di casa ha corso benissimo, riuscendo addirittura a bruciare le Yamaha ufficiali al via. Il primo posto è durato poco, ma il francese con il 2°posto ha confermato di essere il rookie più interessante di quest’anno.

Infine, risultati positivi nel GP di Le Mans anche per la Ducati: se è vero che le aspettative ad inizio anno erano decisamente diverse, risulta però innegabile che il 4° posto di Lorenzo e il 6° di Dovizioso sono positivi in vista del futuro. Ora, mandati in archivio i risultati del GP di Le Mans, il prossimo appuntamento per gli appassionati di Moto GP è al Mugello, dove Valentino Rossi avrà a disposizione solo la vittoria come risultato per dimenticare la grande delusione patita sul circuito francese.

Fonte: Moto gp Sky

Comments are closed.

Swiftray Theme Powered by WordPress