Le ultime news su Il Trono di Spade: gioie e dolori per i fan

Manca ormai davvero poco all’inizio di quella che è la settima stagione de Il Trono di Spade ed i fan stanno ormai contando i giorni che li separano dalla season premiere di questa nuova stagione, la quale sarà più breve delle altre finora andate in onda, ma che si preannuncia altamente spettacolare a giudicare dal trailer che la HBO ha pubblicato.

Tuttavia proprio in questi giorni sono arrivate 2 notizie che hanno suscitato sentimenti contrastanti nei fan e un grande dibattito nei vari gruppi di discussione sparsi su internet.

La season premiere della settima stagione de Il Trono di Spade sarà eccezionalmente lunga

La prima notizia trapelata in questi giorni e che ha reso assai felici tutti i fan de Il Trono di Spade riguarda la durata della season premiere, che andrà in onda a metà luglio negli Stati Uniti e a 24 ore di distanza in Italia.

La prima puntata della settima stagione si candida infatti ad essere una delle più lunghe di sempre, visto che stando alle voci raccolte tra gli addetti ai lavori la puntata con cui prenderà il via la stagione numero 7 della serie durerà ben 59 minuti. Il titolo della season premiere non è stato ancora svelato, ma è bastato che trapelasse la notizia di una durata extra della puntata per scatenare la gioia di tutti coloro che seguono Il Trono di Spade.

Se questa durata di quasi un’ora è senza dubbio un evento, va però detto che non è la prima volta che HBO e produttori della serie fanno questo tipo di regalo ai fan. Basti pensare al fatto che già in occasione del series premier, nel 2011, la durata superò di poco i 60 minuti.

Tuttavia l’episodio più lungo in assoluto resta, almeno al momento, il season finale della scorsa stagione, durato ben 69 minuti. Classifiche di durata delle puntate a parte, resta il fatto che i fan non possono che essere contenti per questa scelta operata da HBO, che conferma come Il Trono di Spade sia considerato la punta di diamante dell’emittente.

Per la season premiere dell’ottava stagione de Il Trono di Spade bisognerà attendere

Se i fan de Il Trono di Spade sono ovviamente assai soddisfatti per la notizia della durata extra del season premiere della settima stagione, che potrebbe anche voler dire episodi più lunghi nell’arco di tutto il resto della stagione, vi è però un’altra notizia che sempre in questi giorni ha tolto loro il buonumore. La notizia in questione riguarda i tempi di messa in onda dell’ottava ed ultima stagione.

I vertici di HBO, nel corso di una intervista concessa a Entertainment Weekly hanno infatti confermato che si potrebbe concretizzare uno slittamento dell’ottava e ultima stagione dello show al 2019. Il pericolo concreto è quindi che i fan della serie debbano aspettare ben due anni, una volta finita la settima stagione, per vedere gli episodi con cui si chiuderà una delle serie tv più importanti e riuscite della storia della televisione.

Il motivo di un possibile slittamento della stagione finale de Il Trono di Spade è da imputare, stando alle parole dei vertici del canale via cavo americano, al fatto che gli sceneggiatori sono ancora alle prese con la stesura dei copioni. In attesa del 16 luglio, data della season premiere della settima stagione de Il Trono di Spade, ai fan non resta quindi che incrociare le dita.

Fonte: Il trono di spade 7 Sky Atlantic

Comments are closed.

Swiftray Theme Powered by WordPress