Estetica dentale: servizi e trattamenti

Estetica Dentale a Torino

 

Il sorriso lo si vorrebbe sempre bianco, splendente e sano, cosa che, naturalmente, molte volte non è possibile a causa di fattori che intaccano la bellezza e l’estetica dentale.

Molte cause sono il fumo, l’uso di medicinali, l’alcol oppure semplicemente il fatto che possono spezzarsi e danneggiarsi per carie, traumi o eventi erosivi.

 

Si può rimediare ad un sorriso brutto per ridonargli un’estetica dentale migliore?

Ovviamente sì. L’estetica dentale, infatti, è quella scienza odontoiatrica mirata esclusivamente alla cura estetica dei denti e, quindi, del sorriso. Praticabile in tutti gli studi odontoiatri che possono applicare le diverse tecniche offrendo i migliori servizi, attualmente sempre più all’avanguardia, che abbiano lo scopo di risolvere in maniera definitiva tutti i problemi antiestetici di un sorriso e della bocca in generale.

Una tecnica maggiormente utilizzata è rappresentata dallo sbiancamento. Può avvenire con una semplice penna sbiancante che può essere utilizzata senza l’ausilio di un dentista, facile da usare ma utile soprattutto per piccoli problemi, piccole macchie e non sempre è possibile che agisca su macchie specifiche date da situazioni che le hanno formate troppo radicate e difficili.

L’ideale è eseguire una tecnica di sbiancamento in studio dentistico. Il paziente ne fa richiesta ed il medico con i nuovi sistemi sbiancanti riuscirà ad eliminare dai denti tracce di fumo o quella placca di tartaro antiestetica e troppo profonda. Il medico, infatti, in una o più sedute, effettuerà lo sbiancamento mediante l’utilizzo di sbiancanti chimici unitamente all’uso di una lampada.

Questi agenti sbiancanti sono rappresentati da gel a base di perossido di idrogeno che, sottoposti alla luce della lampada, si attivano liberando ossigeno.

Il gas ottenuto penetrerà nella struttura del dente scomponendo le molecole delle macchie e sbiancando il dente in maniera sicura e definitiva, donandovi un estetica dentale perfetta.

 

Estetica Dentale Milano

 

Altri trattamenti per migliorare l’estetica dentale

 

Un altro trattamento per migliorare l’estetica del sorriso è quello di trattare la gengiva in caso di anomalie della stessa senza dover intervenire chirurgicamente.

Questo sistema non è molto utilizzato e si effettua lì dove è possibile agire sulla gengiva praticando un vero e proprio peeling della gengiva stessa. Si utilizzeranno, quindi, delle speciali frese in grado di rimodellarla completamente nell’arco del trattamento che dura, il più delle volte, una mezz’ora a seduta.

Capita che il dente possa essere eccessivamente danneggiato per vari motivi: perché spezzato, ad esempio, oppure in caso di discromie, spazio eccessivo tra un dente e l’altro, o processi erosivi come il bruxismo. In queste particolari situazioni, l’estetica dentale può essere salvata solo ed esclusivamente con l’applicazione di faccette dentali sui denti.

Si tratta di un sistema molto utilizzato che prevede la sistemazione fissa sulla superficie esterna anteriore dei denti di lamine in ceramica, faccette per l’appunto, dallo spessore minimo che varia da 0,5 a 0,7 mm. Queste si applicano su tutti i denti dopo che questi ultimi sono stati trattati per preparare la superficie.

Vengono infatti grattati leggermente per rendere il dente meno liscio e garantire il mantenimento delle faccette dentali quando vengono applicate e, letteralmente, incollate. Sono talmente sottili che esteticamente raggiungono un ottimo risultato senza che si noti assolutamente nulla.

 

Comments are closed.

Swiftray Theme Powered by WordPress