Funzioni e caratteristiche dei “tablet” LG

Oggigiorno avere un tablet non è più un lusso come fino a circa tre anni fa: in alcuni casi, il suo acquisto risponde a una reale esigenza per coloro che lavorano in un determinato ambito o, semplicemente, hanno bisogno di uno strumento versatile, a metà strada tra un pc portatile e uno smartphone, da poter usare nelle più svariate situazioni. Anche per questo motivo l’offerta di tablet – che oramai rappresenta una sempre più considerevole fetta del mercato dell’elettronica “mobile”- si è allargata, per venire incontro ai diversi bisogni dell’utenza, strutturandosi così in diverse fasce di prezzo “customizzate” in base alle caratteristiche del dispositivo. Andiamo a scoprire, di seguito, la proposta di LG Electronics per quanto riguarda la propria gamma di tablet, e le funzioni disponibili per i principali modelli qui elencati.

A seconda delle principali “features”, in base alle quali è possibile classificare un tablet – dimensioni e grandezza dello schermo, sistema operativo, memoria interna e connettività -, abbiamo suddiviso l’offerta di LG in tablet di fascia alta (gamma “Top”) e fascia media, ovvero alla portata di tutte le tasche.

LG G PAD 8,3 POLLICI: UN TABLET GAMMA “TOP”

i migliori tablet sul mercatoIl tablet LG ‘G Pad 8.3 (V500)’, dotato di una cover in alluminio e dal peso ridotto (338 grammi), ha un display con bordo sottile Full HD da 8,3 pollici e una risoluzione di 1920×1200 pixel. Come tutti gli altri modelli presentati in questa breve panoramica, il dispositivo utilizza un sistema operativo Android 4.4 Kit Kat e ha un processore Quad-Core Qualcomm Snapdragon dalla frequenza di 1,7 GHz; la connettività, invece, è garantita da WiFi Dual Band e Bluetooth. A farne un prodotto di gamma “Top” è, oltre alla batteria (Li-ion da 4600 mAh, che garantisce 300 ore di autonomia in standby), la dotazione RAM di 2GB e la memoria interna da 16GB, con uno slot espandibile fino a 32GB. Leggermente diverse, invece, le caratteristiche del G PAD 8.0 4G (V490): a fronte di performance leggermente inferiori, sfrutta però una connessione 4G LTE.

DISPLAY DELUXE: LG G PAD 10.1 POLLICI

Il ‘G Pad 10.1 (V700)’ da 10 pollici, proposto nei colori bianco o nero, è un altro esponente di fascia alta della linea tablet di LG, viste anche le dimensioni: tuttavia, rappresenta un buon compromesso tra alte prestazioni e portafogli. Anche qui si parla di un dispositivo che gira sotto sistema operativo Android e il cui “cuore” è un Quad-Core da 1.2 GHz. La dotazione RAM è di 1GB, mentre la memoria interna è di 16GB. Tra le caratteristiche di spicco del ‘G Pad 10.1’ c’è soprattutto l’ampio display IPS touchscreen da 10 pollici (risoluzione massima: 1280×800 pixel) e la batteria del dispositivo, che ha una durata – dichiarata dal produttore – pari a 200 ore di autonomia.

A PORTATA DI TUTTI: LG G PAD 7.0 POLLICI

Infine, se si cerca un tablet di fascia economica ma con performance comunque elevate, LG propone il ‘G Pad 7.0 (V400)’. Distribuito anche questo in due versioni (bianco e nero), presenta un display IPS touchscreen da 7 pollici (1280×800 pixel); la cpu, invece, è il solito processore Intel Quad Core (1,2 GHz). La memoria RAM montata è di 1GB, come per il 10.1, mentre quella interna è inferiore al resto della gamma di tablet LG (8GB, di cui 3,6 a disposizione dell’utente ma con uno slot espandibile fino a un massimo di 32GB). Il ‘G Pad 7.0’, in compenso, sopperisce alle ridotte prestazioni (100 ore di autonomia della batteria) con una maggiore maneggevolezza e portabilità, date le dimensioni e i soli 290 grammi di peso.

Comments are closed.

Swiftray Theme Powered by WordPress